Come sponsorizzare contenuti su Tik Tok

Un business manager all'avanguardia e un pubblico giovane. Scopri Tik Tok Advertising

Come sponsorizzare contenuti su Tik Tok
18/11/2022

Tik Tok, per molti, è il futuro delle sponsorizzazioni. Una strategia di contenuti è un ottimo modo per aumentare la notorietà e il traffico sul sito web della vostra azienda. Tuttavia, se volete aumentare il coinvolgimento del vostro pubblico. Dovete considerare altri modi per ottenere lo stesso risultato. La sponsorizzazione su Tik Tok è uno dei fattori più importanti per aumentare la brand reputation del marchio. Certo, prima di effettuarla bisogna capire se il social è in target con i servizi offerti.

Dovete generare domanda per il vostro prodotto o servizio attraverso sponsorizzazioni e la creazione di relazioni, se no diventa difficile per l'azienda rimanere attiva sul mercato. Una volta che le persone hanno deciso che tipo di servizi vogliono ricevere da un'azienda, è molto più facile per quest'ultima costruire relazioni e creare fiducia con loro sponsorizzando sui social media. Più follower ci sono sui social media, più è probabile che le persone mettano "mi piace" e seguano su quel particolare account. In questo articolo vi andremo a spiegare come funziona la sponsorizzazione dei contenuti su Tik Tok.

Che cos'è una strategia di contenuti su Tik Tok

Una strategia di contenuti è un modo per aumentare il coinvolgimento del pubblico, utilizzando diverse strategie e tattiche per aumentare il numero di like, commenti e condivisioni per i vostri account sui social media. È possibile utilizzare un metodo di marketing tradizionale (affissioni e/o volantini) o un approccio di marketing digitale che si basa sulle sponsorizzazioni su Tik Tok o su altri canali (Facebook, Instagram, You Tube). 

I metodi tradizionali di solito si basano su materiali stampati, supporti cartacei come brochure e comunicazioni stampate come le newsletter. Le strategie di marketing digitale sono spesso visive, il che vi permette di comunicare più chiaramente le vostre idee e di essere comunque in grado di ricevere visibilità e di costruire un rapporto con il vostro pubblico di riferimento.

Come funziona la sponsorizzazione dei contenuti su TikTok

Tik Tok ha 500 milioni di utenti attivi e a tutti gli effetti è una grande opportunità per gli inserzionisti di tutto il mondo. Le sponsorizzazioni si stanno spostando su questo social, che negli ultimi mesi ha superato Twitter e Snapchat e dal punto di vista delle ads non è saturo come il mondo Meta. Per promuovere contenuti su Tik tok si utilizza un ads manager intuitivo e performante. Grazie alle sue opzioni di targetizzazione a un layout accattivante, la piattaforma è più semplice del Business Manager di Facebook

Prima di iniziare, chiediti se la tua attività si rivolge a un pubblico giovane: in caso di risposta negativa, ppotresti non averne bisogno. Il 66% degli utenti di TikTok infatti ha meno di 30 anni, il 41% ha fra i 16 e i 24 anni. Il social è sempre in evoluzione e adesso inizia a diventare di tendenza anche nelle altre fasce d'età. Ecco perché un business dovrebbe sempre chiedersi se ha senso essere presenti su Tik Tok. 

Quanto costa la pubblicità su Tik Tok

Se ti stai chiedendo quando costa sponsorizzare su Tik Tok, ti daremo una risposta che non lascia adito a dubbi: tanto. Non si può spendere meno di 20 euro al giorno: una cifra notevole, se rapportata al fatto che su Facebook e Instagram si possono spendere anche pochi euro al giorno.  Perché spendere su Tik Tok? La risposta è semplice. L'algoritmo non è saturo e se il contenuto è interessante, potrebbe diventare subito virale. Per creare una ampagna con TikTok Advertising è necessario attivare un account business e compilare tutti i campi richiesti dalla piattaforma.

Come fare una campagna su Tik Tok 

Per prima cosa bisogna scegliere l'obiettivo della campagna e impostare il budget. In seguito bisogna creare un gruppo di annunci per la tua campagna e scegliere posizionamento e target. Una delle funzionalità più utili della dashboard di TikTok Ads è quella di agevolare la selezione di piattaforme specifiche su cui pubblicare gli anninci come Vigo Video, BuzzVideo, News Republic e gli altri. In alternativa c'è l’opzione per il posizionamento automatico, come sul Business Manager di Facebook, in cui è TikTok a determinare dove l’annuncio potrebbe performare meglio.

Differenze fra Tik Tok e Facebook

Le differenze attuali fra Tik Tok Ads e Facebook Ads sono nell'algoritmo. Attualmente, quello di Facebook e Instagram (ovvero Meta) è saturo. Sì, costa poco ma la concorrenza è notevole. Su Tik Tok invece ci sono buoni margini di crescita perché è ancora terra di conquista. In futuro andrà a costare di meno ma con una concorrenza senza dubbio maggiore. Il consiglio è quello di valutare una sponsorizzata A/B test: crea un tik tok e fallo girare (se il tuo target sta lì). Se ottieni un buon nunero di visualizzazioni, puoi continuare a proseguire per questa strada. In alternativa, riprova con un altro tik tok. Ad ogni modo, non abbandonare questo social! 

(fonte immagine: Yandex.com) 

Vuoi saperne di più? Richiedi una consulenza