Salta al contenuto principale

Umbria, Voucher I4.0 2022 Contributi a fondo perduto con il 50% fino a 7.000 euro per lo sviluppo di soluzioni digitali

CCIAA dell'Umbria

Umbria, Voucher I4.0 2022 Contributi a fondo perduto con il 50% fino a 7.000 euro per lo sviluppo di soluzioni digitali

Stato: chiuso

Voucher Digitali I4.0 2022

Anche nel 2022 si rinnova l’impegno dell’Ente camerale a sostenere, con contributi a fondo perduto, le imprese umbre che realizzano interventi di digitalizzazione ed innovazione.

Presentazione delle domande

dal 12/09/2022 al 06/10/2022

Tipologia

Contributo a fondo perduto

Importo erogato

fino a €7.000

Tasso

Ammortamento

Rimborso

Durata

Contributo

50% a fondo perduto

Importo del progetto

minimo € 5.000

Durata

entro il 180° giorno successivo alla data di comunicazione all’impresa del provvedimento di concessione

Rendicontazione

entro il 180° giorno successivo alla data di comunicazione all’impresa del provvedimento di concessione

Categorie

Digitalizzazione ed e-Commerce, Impresa avviata, Indutria 4.0, Nuove imprese, Voucher 4.0 PID (cciaa)

Spese ammissibili

Consulenze e servizi, Digitalizzazione , Innovazione Ricerca e Sviluppo

Settore

AgroIndustria, Artigianato, Commercio, Cultura, Industria, Servizi, Turismo

Beneficiari

Ditta Individuale, Micro Impresa, PMI

CONDIVIDI:

Chi sono i soggetti beneficiari del Voucher Digitali 2022 della Bando della Camera di Commercia dell'Umbria ?

Micro, Piccole e Medie Imprese della regione Umbria appartenenti a tutti i settori.

Quali sono i progetti ammessi del Voucher Digitali 2022 della Bando della Camera di Commercia dell'Umbria

 L’intervento è finalizzato a sostenere la realizzazione di progetti che prevedono l’adozione di una o più soluzioni tecnologiche o sistemi digitali finalizzate a introdurre innovazioni legate a:

ELENCO 1 (TECNOLOGIE OBBLIGATORIE) - Cloud, fog e quantum computing; - Cyber security e business continuity; - Big data e analytics; - Realtà aumentata e realtà virtuale; - Soluzioni tecnologiche per il coordinamento dei processi aziendali come ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento come RFID, barcode, ecc;

ELENCO 2 (TECNOLOGIE FACOLTATIVE) - Sistemi di e-commerce, con sistemi di pagamento mobile e/o via internet (esclusivamente di nuova realizzazione) - Sistemi di pagamento mobile e/o via internet; - Sistemi EDI; - Geolocalizzazione; - Soluzioni tecnologiche per la transizione ecologica

È obbligatorio utilizzare almeno una tecnologia dell’Elenco 1 (inclusa pianificazione e progettazione degli interventi) per almeno il 60% del costo del progetto, mentre una o più tecnologie dell’Elenco 2 sono facoltative e ammesse solo se propedeutiche o complementari a quelle dell’Elenco 1.

Quali sono le spese ammissibili del Voucher Digitali 2022 della Bando della Camera di Commercia dell'Umbria

 a) Servizi di consulenza e formazione relative a una o più delle tecnologie elencate: almeno il 50% dei costi ammissibili;

b) Acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali alle tecnologie elencate: massimo il 50% dei costi ammissibili.

Non sono ammissibili acquisti di personal computer, notebook, smartphone, tablet e spese per campagne in digital marketing.

Tipologia del contributo del Voucher Digitali 2022 della Bando della Camera di Commercia dell'Umbria:

Contributo in conto capitale pari al 50% delle spese ammissibili, con un massimale di € 7.000. Importo minimo di investimento: € 5.000.

Regime di aiuto: De Minimis RETROATTIVITA’

Le spese possono essere sostenute a partire dal 1° luglio 2022 e fino al 180° giorno successivo alla data della Determinazione di approvazione della graduatoria.

SCADENZE: Le domande possono essere presentate dalle ore 9.00 del 12 ottobre 2022 e fino alle ore 17.00 del 10 novembre 2022.

Le domande dovranno essere trasmesse esclusivamente con invio telematico tramite il sistema Webtelemaco di Infocamere.

È un bando a SPORTELLO, graduatoria in ordine cronologico di presentazione.

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA