Salta al contenuto principale

Regione Puglia, Bando Trasformazioni Contributo a fondo perduto del 50% fino a 180.000 euro

CCIAA di Bari

Regione Puglia, Bando Trasformazioni Contributo a fondo perduto del 50% fino a 180.000 euro

Stato: in apertura

Trasformazioni

a Regione Puglia con il presente Avviso intende agevolare la realizzazione di progetti di investimento volti all’innovazione delle PMI in termini di transizione ecologica e trasformazione digitale, attraverso aiuti mirati finalizzati all’utilizzo ed alla diffusione di servizi digitali innovativi con riferimento alle applicazioni volte ad innovare la sfera produttiva, organizzativa

Presentazione delle domande

dal 10/07/2024 al 31/12/2026

Tipologia

Contributo a fondo perduto

Importo erogato

fino a 180.000 euro

Tasso

Ammortamento

Rimborso

Durata

Contributo

50% a fondo perduto

Importo del progetto

minimo € 10.000

Durata

Rendicontazione

Categorie

Digitalizzazione ed e-Commerce, Formazione, Voucher 4.0 PID (cciaa)

Settore

AgroIndustria, Artigianato, Commercio, Cultura, Industria, Servizi, Turismo

Beneficiari

Ditta Individuale, Micro Impresa, PMI

CONDIVIDI:

Chi sono i Beneficiari del Bando Trasformazioni della Regione Puglia? 

Possono partecipare al bando le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) come definite dal Reg. UE n. 651/2014 e dal D.M. del 18/04/2005, sia in forma singola che associata (Associazione Temporanea di Scopo, Contratto di Rete, Consorzio o Società Consortile). Anche i liberi professionisti, equiparati alle PMI, possono beneficiare delle agevolazioni.

 

  Linea A - Servizi per l’Innovazione Tecnologica, Strategica, Organizzativa e Commerciale delle PMI

 

  1. Servizi di Consulenza in Manifattura Additiva e Avanzata:

   - Modellazione per Manifattura Additiva.

   - Produzione mediante Manifattura Additiva.

   - Produzione di prototipi tramite RapidTooling, stampi prototipali e repliche.

 

  1. Servizi di Consulenza per l’Innovazione Sostenibile:

   - Innovazione guidata dal design.

   - Innovazione di prodotto/servizio.

   - Sperimentazione tecnologica per l’economia circolare.

 

  1. Servizi di Consulenza Energetica:

   - Adozione del sistema di gestione dell’energia ISO 50001.

   - Realizzazione di audit e diagnosi energetica.

 

  Linea B – Servizi per la Trasformazione Digitale delle Imprese

 

-  Supporto ai Processi Produttivi:  Tecnologie e dispositivi interconnessi.

-  Innovazione Digitale Gestionale:  Miglioramento dei processi aziendali.

-  Innovazione nei Processi di Fornitura e Distribuzione:  Ottimizzazione digitale.

-  Sviluppo Soluzioni E-commerce:  Implementazione e adozione.

-  Supporto al Cambiamento Organizzativo Digitale:  Consulenze e strategie.

-  Sicurezza delle Informazioni:  Implementazione di sistemi di gestione.

 

   Dettagli di Finanziamento e Agevolazioni 

Contributo a fondo perduto del 45% (possibilità di incrementi del 5% per progetti con specifici requisiti

  •  Importo Minimo per Progetto:  €10.000
  • Importo Massimo per Progetto:  €360.000 (fino a €540.000 per raggruppamenti

 

  Quali sono le  Spese Ammissibili del Bando Trasformazioni della Regione Puglia 2024? 

- Spese di personale.

- Costi di strumentazione e attrezzature per il progetto.

- Acquisto e sviluppo di software.

- Ottenimento, convalida e difesa di brevetti e altri attivi materiali.

- Servizi di consulenza per l’innovazione.

- Costi operativi, materiali, forniture direttamente imputabili al progetto.

- Spese generali supplementari.

 

 

 

   Presentazione della Domanda

 

Le domande di agevolazione possono essere presentate esclusivamente online tramite il portale [www.sistema.puglia.it/trasformazioni](http://www.sistema.puglia.it/trasformazioni) dalle ore 14:00 del 10/07/2024 fino alle ore 14:00 del 31/12/2026.

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA