Genova, Voucher Digitali I4.0 2022 Camera di Commercio di Genova

promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole e Medie Imprese (da ora in avanti MPMI), di tutti i settori economici attraverso il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci green oriented del tessuto produttivo

Stato: chiuso

Voucher Digitali I4.0 2021

Presentazione delle domande dal 05/04/2022 al 14/04/2022

Tipologia: Contributo a fondo perduto

Importo erogato: fino a €3.000

Tasso:

Ammortamento:

Rimborso:

Durata:

Contributo: fino al 70% a fondo perduto

Importo del progetto: minimo € 1.000

Durata:

Rendicontazione:

Ente erogatore:

CCIAA di Genova


Bando

Categorie: Digitalizzazione ed e-Commerce, Indutria 4.0, Voucher 4.0 PID (cciaa)

Spese ammissibili: Consulenze e servizi, Innovazione Ricerca e Sviluppo

Settore: AgroIndustria, Artigianato, Commercio, Industria, No-Profit, Servizi, Turismo

Beneficiari: Grande Impresa, Micro Impresa, Persona fisica

Voucher Digitali I4.0 2022 Camera di Commercio di Genova

La Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Genova, nell’ambito delle attività previste dal Piano Transizione 4.01 , intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole e Medie Imprese, di tutti i settori economici attraverso il sostegno  economico alle iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci green oriented del tessuto  produttivo con particolare attenzione al settore turistico. 

Beneficiari

Micro o Piccole o Medie imprese con sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Genova, Iscritte al Registro delle Imprese, in regola con il pagamento del diritto annuale

Spese ammissibili

  1. servizi di consulenza e/o formazione relativi ad una o più tecnologie tra quelle previste all’art. 2, comma 2 del Bando. Tali spese devono rappresentare almeno il 30% dei costi ammissibili;
  2. acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’acquisizione delle tecnologie di cui all’art. 2, comma 2 del Bando, nel limite massimo del 70% dei costi ammissibili;

Sono escluse dalle spese ammissibili quelle per: trasporto, vitto e alloggio; servizi di consulenza specialistica relativi alle ordinarie attività amministrative aziendali o commerciali; servizi per l’acquisizione di certificazioni (es. ISO, EMAS, ecc.); servizi di supporto e assistenza per adeguamenti a norme di legge.

Entità del contributo

L’investimento minimo complessivo dovrà essere pari ad almeno € 1.000.
L’importo massimo ottenibile con il voucher non potrà superare l’importo di € 3.000, a cui si può aggiungere :

  • euro 250 per le imprese in possesso del rating di legalità
  • una premialità di ulteriori € 1.000:
  1. alle imprese che presentano progetti green oriented o che favoriscano percorsi di sviluppo sostenibile oppure
  2. alle Micro Imprese del settore del turismo nonché dei servizi e prodotti collegati al turismo

I voucher saranno erogati con l’applicazione della ritenuta d’acconto del 4%

Richiedi informazioni

Genova, Voucher Digitali I4.0 2022 Camera di Commercio di Genova

Vuoi saperne di più e scoprire come partecipare gratuitamente?

Ti supporteremo per tutto l'iter della pratica, dalla redazione del progetto fino alla rendicontazione finale, con la visione ultima di collaborare e crescere insieme.

Bandi, contributi e finanziamenti per startup e imprese

insieme per realizzare i tuoi progetti

insieme per realizzare i tuoi progetti

insieme per realizzare i tuoi progetti