Le canzoni più famose delle pubblicità 2022

Le ascoltiamo sempre ma non ci ricordiamo mai i titoli. Ecco le canzoni più famose delle pubblicità del 2022

Le canzoni più famose delle pubblicità 2022
07/06/2022

Ci sono vari elementi da tenere in considerazione quando si crea una pubblicità: devono essere brevi, concise e dritte al punto e sopratutto devono “rimanerci in testa”. Per riuscire a far fronte a ciò la cosa principale è trovare un suono che sia efficace e rimanga
impresso nella mente degli ascoltatori. Per questo motivo la scelta della canzone giusta è cruciale al successo della pubblicità in ascolto. Ci sono volte in cui addirittura la combinazione canzone più visual è così ben riuscita che è la pubblicità stessa a portare la canzone in vetta alle classifiche.

Le canzoni degli spot pubblicitari degli anni Novanta

Ormai sono decenni che musica e pubblicità vanno a braccetto, vediamo quindi quali sono state le canzoni rese famose dalle pubblicità nei mirabolandi anni Novanta. Siamo nel periodo in cui la televisione la faceva da padrone: i social erani agli albori e le mode veniva proprio da lì. Se esisteva in televisione, allora era figo. 

Bombastic (1995): per tutti coloro cresciuti durante gli anni 90 questa canzone smuoverà nella memoria un solo ricordo: lo spot della Levis nel quale un uomo in motocicletta indossando un paio degli iconici jeans arriva e con un acrobazia salva una donna da un grattacielo in fiamme.

Born Slippy (1995): nello stesso anno della pubblicità Levis, Opel prende come testimonial Paolo Maldini e associa immagini dei suoi palleggi e colpi di testa a rallentatore con le caratteristiche dell’automobile, il tutto accompagnato dal sottofondo della canzone Born Slippy degli Underworld

Lemon Tree (1995): con questa canzone assistiamo a un accoppiata perfetta tra il titolo del brano e il prodotto pubblicizzato, infatti questa canzone il cui titolo menziona alberi di limone, per pubblicizzare il limoncello.

Canzoni delle pubblicità nel nuovo millennio

Sex Machine: gli anni 2000 iniziano con questa accoppiata: Renault e la canzone sex machine di James Brown. Questo spot, fu uno dei più acclamati all’epoca a tal punto da riportare in vetta alle classifiche il cantante James Brown. 

Little Talks: Vodafone ebbe così tanto successo con questa canzone che con il passare del tempo divenne il jingle ufficiale della
Vodafone che la utilizza tutt’ora come suono in sottofondo mentre una voce spiega i dettagli dell’offerta telefonica, oppure come jingle finale “firma” del brand.

Heart of Glasses: per almeno un decennio è stata la canzone di Blondie ad esaltare la classicità e lo stile di Gucci. Un connubio perfetto che ha fatto riscoprire a tante persone una canzone degli anni ’70.

Le canzoni della pubblicità del 2022

Negli ultimi anni invece per rendere una pubblicità molto efficace si è dovuto ricorrere all’utilizzo di tormentoni estivi e influencer con la speranza di creare un contenuto virale. Missione che è stata molto ben compiuta dalla partnership con Chiara Ferragni, Baby- K e Pantene, la cantente e l’influencer si sono uniti nella creazione di un pezzo utilizzato poi come sottofondo per la pubblicità di Pantene.

Tra le canzoni che ci stanno accompagnando in questo 2022 c’è anche un classico della disco anni SettantaShake Your Booty di KC & the Sunshine. Un brano che è stato ripreso (in modo geniale) da Gillette che oltre al pezzo, ha rispolverato un volto televisivo di enorme successo con un passato nello sport. Stiamo parlando di Bobo Vieri. Con l’avvicinarsi dell’estate, tornano in rotazione gli spot dedicati al tè, una delle bevande dissetanti più apprezzate dagli italiani. Per il 2022, Fuzetea ha scelto Believer degli Imagine Dragons ed è destinata al successo. 
 
 
Altro cavallo di battaglia è Che Coss'è l'amour di Vinicio Capossela, un pezzo senza tempo che Barilla ha scelto di inserire in uno spot iconico: se non sai cosa mangiare e sei in ritardo su tutto, scegli il pesto Barilla e vedrai che non avrai problemi. Sonorità, passione e competizione nella scelta di Now Tv e Sky, che per motivi legati allo sport (moto e formula 1) hanno deciso di scegliere una canzone di questo Sanremo 2022: Insuperabile di Rkomi. 
 
(articolo di Angelo Dino Surano e Veronica Malagosti) 

Vuoi saperne di più? Richiedi una consulenza